Cari amici,
stiamo passando purtroppo un periodo nero.
Spero che stiate tutti bene insieme alle vostre famiglie e che questa situazione così pesante per non poter uscire di casa si possa risolvere in tempi ragionevoli. Come sapete la sede del Fogolar è chiusa e chissà quando si potrà aprire e con che modalità potremo frequentarla.
Appena sarà possibile e senza correre rischi inutili ci troveremo tutti per un brindisi che per ora dobbiamo accontentarci di fare a casa nostra.
Vi giungano comunque i più fervidi Auguri di Buona Pasqua a nome di tutto il direttivo e miei personali.
Mandi, Enzo Braida.